La Sfinge pone un enigma o lo risolve?

14711526_1268030033228482_4524412963816924453_o.jpg

“Questa posizione  aumenta il calore corporeo, sconfigge tutte le malattie e con la pratica di questa asana si risveglia la Dea del serpente (la forza di kundalini)”.

Gheranda Samhita (2:31, 42-43)

 

La posizione della “Sfinge” (meglio sarebbe dire la posizione del serpente cobra, bhujangasana) ci permette di esplorare con agio il nostro corpo, di fare esperienza della forza necessaria a sostenerci con le braccia senza necessariamente turbare la tranquillità della schiena. Il respiro sulla pancia diventa sensazione piena che risveglia i lombi e tutto lo spazio addominale. Lo sguardo immobile porta chiarezza.
Come ogni giovedì pratica yoga alle 20:00.

bhujangasana-cobra-1200x640

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...