Seminari d’autunno, Il Massaggio Sonoro (R) con le campane tibetane

Grazie all’interesse suscitato dagli incontri di giugno con Mauro Pedone, (autore di “Massaggio sonoro® con le campane tibetane” ed. Mediterranee 2013) l’ASD Essere-Bene-Essere in collaborazione con La voce del Carro, proponeun seminario con attestato per apprendere le basi della tecnica del Massaggio sonoro®, per un suo semplice utilizzo individuale e di coppia  (Durante la pausa sarà offertto un piccolo pasto vegetariano).

Molti sono i benefici evidenziati nel corso dei trattamenti: dal livello fisico a quello energetico, il continuo “dialogo interno” viene sostituito con il silenzio interiore tipico degli stati meditativi per un’ esperienza duratura di pace e rigenerazione.

Qualche spunto di riflessione da lavocedelcarro.it

“Negli incontri con questi preziosi strumenti rituali, si uniscono le conoscenze della tradizione alle attuali ricerche scientifiche.
La moderna scienza chiama non-località la proprietà universale dell’unione nel Tutto nella quale oggetti apparentemente separati si rivelano comunque legati tra loro. Le vibrazioni delle campane tibetane possono sensibilizzare le nostre antenne sottili facendoci percepire questo senso di unione atemporale.
Il seminario è un’ occasione per ascoltare un ricco e sottile campo vibrazionale. Le differenti campane, con le loro sonorità così particolarmente ricche di armoniche, generano opportunità d’unione.
Impareremo ad ascoltare i suoni e le vibrazioni attraverso le nostre orecchie e con tutto il corpo, in superficie e profondamente.
Ci sarà il tempo per ognuno di cercare, sentire e scegliere la propria campana, la personale vibrazione, quella più risonante con se stessi.
E a quel punto inizieremo a suonare le campane più consapevolmente, sperimentando direttamente le conoscenze del Nada Yoga e dell’attuale Musicoterapia. Cercando di armonizzare il nostro corpo, attiveremo stati di concentrazione e meditazione che ci guideranno in intense esperienze: individualmente e nel gruppo.
Sperimenteremo il protocollo dei “Tre Centri” per accordare: corpo, emozioni e mente.
L’applicazione delle tecniche per la pulizia dei chakra ci doneranno momenti di rigenerazione per un nuovo equilibrio.

“È importante che la persona che invita la campana al suono
rassereni prima di tutto se stessa.
Se il suo corpo, la sua parola e la sua mente sono sereni e in armonia,
quando invita la campana, il suono sarà pieno, bello e gioioso;
questo aiuterà coloro che ascoltano a risvegliarsi al momento presente
e a vincere l’ansia e il dolore”

Thich Nath Hanh:

iscrizioni entro il 21 settembre al  393 6898717
maggiori informazioni su questa disciplina e il suo insegnante su http://www.lavocedelcarro.it  e http://www.edizionimediterranee.net

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...