Karate per bambini e ragazzi

Lezioni  di karate con L’istruttrice Roberta Belelli* tutti i lunedì e i venerdì dalle 17.00 alle 18.00 per bambini dai 5 ai 7/8 anni; dalle 18.10 alle 19.10 per  i ragazzi dagli 8 ai 14 anni
Style: "Neutral"

Un articolo sul Karate scritto da Roberta:

“Nato in Giappone, il Karate Shotokan, è una disciplina marziale di autodifesa. Tramandato nei secoli da un maestro ad un unico allievo.

Alla fine della Seconda guerra mondiale il M° Funakosci , maestro di scuola elementare, sviluppò una metodologia divulgativa dell’insegnamento a classi formate da più allievi. Utilizzando il Kihon (studio delle tecniche a vuoto) per sviluppare la forza, Kata (Forma) per la ricerca costante del perfezionamento, Kumite (Combattimento) Applicazione pratica di quanto appreso.

Il successo del Karate nell’Occidente sbarca con i film di Bruce Lee che colpiscono l’immaginario collettivo, dimostrazioni di rotture di tavolette di legno o mattoni a mani nude relegano questa antica Arte Marziale etichettandola solo come dimostrazione di forza e autodifesa facendo passare inosservata la vera essenza del Karate intesa come Arte Marziale.

L’Arte nel karate è l’espressione dall’assoluta consapevolezza e gestione del proprio corpo nello spazio, andando sempre più a comprendere e sviluppare le catene cinetiche che determinano un gesto tecnico altamente coordinativo.

Grande attenzione va posta nella formazioni di classi omogenee di allievi suddivise principalmente per età e poi, in un secondo tempo, per cintura, in quanto il programmi svolti devono essere differenziati a seconda dell’età evolutiva e della preparazione psico-fisica dell’atleta. Il Karate è come l’acqua si adatta al contenitore in cui viene versato.

Per i Bambini dai 5 ai 9 anni si parla principalmente di psicomotricità, coordinazioni di base, conoscenza e gestione nello spazio del proprio corpo, rudimenti di autodifesa, autocontrollo ed autodisciplina, tutto svolto in clima sereno e di gioco costruttivo ove i bambini possono esprimere le loro potenzialità guidati nella loro esuberanza ad ottenere piccoli risultati. Vengono effettuate le prime gare svolte con lo scopo di fare esperienza.

Per Ragazzi dai 10 ai 15 anni, si iniziano a fare lavori specifici sulla formazione dell’IO, sulla sicurezza in se stessi , sulla consapevolezza e gestione del “potere”.

Il Karate deve essere vissuto come la palestra dell’autocontrollo, della crescita personale, dello sviluppo dell’autostima. Sfidarsi ogni volta per raggiungere i propri limiti e superarli. Il Karate inizia quando il corpo non ha più la forza di reagire. E’ quando la mente prende il sopravvento vincendo le resistenze, la fatica o lo sfinimento. Quando il tutto  sfuma lasciando emergere la vera essenza di se stessi

Roberta Belelli

Untitled

 

* Insegna il karate dal 1999. Nel 2008 partecipa ai campionati del mondo KATA Senior ISKF a Toronto qualificandosi al 7° posto.

Attualmente continua la sua opera di insegnamento presso il Forum Sport Center.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...