Taijiquan stile Yang

man-of-tai-chi

“La mia felicità consiste nel sapere che provengo dal principio, nel contemplare lo yin e lo
yang, nell’osservare il succedersi delle stagioni, l’alternarsi del giorno e della notte, e nel
sapere che al principio farà ritorno”.
Chuang-tzu

  da  gennaio 2014 incontri ogni mercoledì dalle 15:00 alle 16:00 – info:  393 68 98 717 

Il taijiquan è il frutto delle contraddizioni tra la durezza e la morbidezza, tra la visione

globale e la visione del particolare, tra la continuità nel tempo dilatato e la totalità in un
istante, tra il pieno e il vuoto…
Il Taijiquan, stile interno di arti marziali nato in Cina, è sia una tecnica di combattimento che una tecnica di medicina preventiva.
In genere le malattie dipendono sia da fattori esterni che da fattori interni. Migliorando la nostra resistenza fisica e aumentando le difese immunologiche saremo meno ricettivi nei confronti della malattia a dispetto dei fattori esterni.
Il taijiquan può essere utilizzato per aumentare l’equilibrio e la stabilità con conseguente riduzione delle cadute (si pensi alla frequenza di fratture negli anziani), ma anche tramite la sua azione di stimolo alla formazione di massa ossea come prevenzione e cura dell’osteoporosi; inoltre per favorire le funzioni cardio-respiratoie, ridurre il dolore, l’ansia e l’insonnia.
Tutti questi effetti positivi sono riconducibili all’originalità dell’approccio corpo-mente-spirito, caratteristica peculiare del taijiquan.

B,(

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...